Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Fatti riconoscere
Sezioni
Tu sei qui: Home Il Progetto Life+ Man-Gmp-Ita

Il Progetto Life+ Man-Gmp-Ita

Validation of risk management tools for genetically modified plants in protected and sensitive areas in Italy

 

Il progetto LIFE+ MAN-GMP-ITA (NAT/IT/000334) è finalizzato all’implementazione di una metodologia utilizzabile nell'analisi dei rischi derivanti dal rilascio di piante geneticamente modificate sugli agrosistemi e sulle aree adiacenti, in particolare aree sensibili e protette.

L’analisi della biodiversità funzionale consentirà la valutazione ed il monitoraggio delle principali funzioni ecologiche (impollinazione, controllo naturale dei patogeni, attività del suolo). Inoltre, verranno valutate la possibilità e le conseguenze di specifici impatti delle piante GM sugli habitat adiacenti, tramite l’utilizzo di due coltivazioni sperimentali di maiscolza.

Ciò consentirà di simulare due differenti scenari di rischio: il primo, valuterà il potenziale effetto del mais esprimente la tossina Cry sui lepidotteri non target; mentre, il secondo, indagherà sul potenziale flusso genico e le sue conseguenze ecologiche sulle Brassicacee.
In nessuna fase del progetto sono utilizzati semi o piante geneticamente modificati.

 

Si ringrazia per la collaborazione il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Direzione della Protezione della Natura e del Mare - Sezione Biosicurezza