Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Fatti riconoscere
Sezioni
Tu sei qui: Home Aree ITA020023 - SIC Raffo Rosso, Monte Cuccio e Vallone Sagana

ITA020023 - SIC Raffo Rosso, Monte Cuccio e Vallone Sagana

Descrizione generale:

Questo SIC si estende tra Sferracavallo e l'Isola delle Femmine e verso l'interno comprende Monte Raffo Rosso, Pizzo Manolfo, Pizzo di Mezzo, Monte Occhio, Monte
Cuccio, Monte Castellaccia, etc... Si tratta di un sistema montuoso che risulta dalla sovrapposizione tettonica di corpi geologici carbonatici e terrigeno-carbonatici di età Mesozoico-terziaria. I suoli rientrano nell'associazione Litosuoli-Roccia affiorante-Terra rossa, caratterizzati da scarso spessore, notevole rocciosità affiorante e morfologia montana-submontana con pendenze da moderatamente ripide a molto ripide. Il clima è mediterraneo.

Si tratta di aree di rilevante interesse geobotanico, naturalistico ed ambientale, e spesso anche "loci classici", ossia località da cui provengono esemplari su cui sono state basate le diagnosi per le descrizioni di alcune specie. La notevole pressione antropica ha certamente depauperato gli elementi più espressivi della vegetazione, anche se nel complesso l'assetto floristico si mantiene abbastanza integro.

L'area resta sottoposta a notevole pressione di incendi, pascolo, e di altre attività antropiche. Le espressioni forestali sono quasi del tutto assenti e frammentarie, con carattere di relittualità.

Flora:

All'interno del SIC sono presenti due specie protette ai sensi della Direttiva 92/43/EEC (Allegato II), e cioè Dianthus rupicola e Ophrys lunulata. Sono presenti poi altre specie floristiche di una certa importanza, quali: Plantago humilis, Iris pseudopumila, IBERIS SEMPERFLORENS L., Ephedra major.

Fauna:

Sono stati individuate alcune specie di u
ccelli migratori abituali non elencati dell'Allegato 1 della Direttiva 79/409/CEE, che sono Lullula arborea, Falco peregrinus, Pyrrhocorax. Tra gli anfibi si trovano Discoglossus pictus e Hyla italica, mentre tra i mammiferi sono presenti Hystrix cristata, Felis silvestris, Lepus corsicanus.

(fonte scheda Natura 2000)